L'INCUBATRICE - animalicortile

Cerca nel sito
Vai ai contenuti

Menu principale:

L'INCUBATRICE

La nostra nursery si avvale della presenza di macchine incubatrici e macchine da schiusa dalla elevata capacità, dalle quali vengono alla luce varie tipologie di pulcini, di gallina, oca, anatra, quaglia, faraona .
Noi di animalidacortile.it oltre ad utilizzare queste macchine per noi, POSSIAMO INCUBARE LE TUE UOVA FERTILI, e se queste uova le hai prese da altri, per noi non è un problema!!!
Le nostre macchine sono tenute sotto stretto controllo in tutti i loro parametri (umidità, temperatura e igiene), per poter garantire il massimo risultato e il maggior numero di schiuse. Perciò incubiamo soltanto uova fresche (con più di 3 giorni e meno di 8 giorni) , uova intere (non con guscio incrinato) e uova non eccessivamente imbrattate di feci e fango.

UOVA SISTEMATE NEI CESTELLI VOLTAUOVA DELL'INCUBATRICE

Prima dell'inserimento dell'uovo in incubatrice, viene pulito con sostanze disinfettanti non tossiche, per ridurre l'ingresso di microrganismi dannosi, e viene siglato con una matita per la sua identificazione, ed inserite negli appositi cestelli dotati di movimento automatico, evitando all'operatore il voltaggio manuale delle uova. Le uova infatti non rimangono ferme, ma, come fa la madre in natura, vengono mosse, per evitare le che membrane presenti all'interno dell uovo possano alterarsi o fondersi, dando dei problemi alla schiusa.
Dopo 5-7 giorni, le uova vengono sperate con una apposita lampadina per eliminare le uova chiare, e per controllare il grado di vitalità degli altri embrioni in via di sviluppo. Tre giorni prima della data di nascita, che varia da specie a specie, le uova vengono spostate all interno di una macchina da schiusa, che presenta la stessa temperatura dell incubatrice, ma umidità più elevata e le uova rimangono ferme.


SPERATURA UOVA AL 12 GIORNO
PULCINI DI POCHI GIORNI

Se tutto quanto si è svolto correttamente, al termine della scadenza, per esempio 21 giorni nella gallina, il pulcino forerà il guscio e nel giro di poco tempo se ne libererà.
A questo punto i pulcini rimarrano all interno della schiusa fino alla completa asciugatura del piumino, dopodichè saranno spostati all'interno di una pulcinaia, provviste di una fonte di calore (solitamente una lampada ad infrarossi), mettendo loro a disposizione mangime primo periodo e acqua.

PULCINI DI CIRCA UN MESE

Il pulcino una volta schiuso, deve essere mantenuto al caldo, per un periodo che varia a seconda che si parla di razze a sviluppo piu rapido o razze a sviluppo lento.
Ad un giorno di vita, si possono somministrare vaccini, diversi a seconda delle esigente del proprietario verso le più comuni malattie.
In questa fase bisogna far attenzione ad evitare una serie di errori come sovraffollamento, errori di nutrizione, temperatura troppo alta o troppo bassa della pulcinaia, il mescolamento di animali di varie età, sistemare troppo presto animali giovani dove vivono gli animali adulti.


 
Torna ai contenuti | Torna al menu